Fondazione Parco del piano di Magadino

 

Il Piano di utilizzazione cantonale del Parco del piano di Magadino (PUC-PPdM) è stato approvato e messo in vigore dal Gran Consiglio il 18 dicembre 2014, che ha ratificato tutti i documenti componenti il PUC.PPdM compreso il rapporto concernente l’Ente Parco (Messaggio CdS n. 6648 del 5 giugno 2012.
Il PUC-PPdM prevede che l’EnteParco abbia la forma giuridica della Fondazione ai sensi dell’art. 80 ss del Codice civile svizzero e che il Consiglio di Stato nomini i membri del Consiglio di Fondazione (CdF)(art. 5 degli statuti della Fondazione.
La composizione del CdF è definita dall’art. 10 delle norme di attuazione del PUC-PPdM.
La composizione attuale del CdF è la seguente:

Consiglio di fondazione

Nome Ruolo Diritti Rappresentanza
Caccia Natascia membro Comune di Cadenazzo
Damiani Mauro membro Comuni di Cugnasco-Gerra, Gordola, Lavertezzo, Tenero
Nobile Marco membro

 

Comuni di Giubiasco, Gudo, Sementina, Bellinzona, Camorino, Monte Carasso:

Zanini Giacomo presidente
comitato
diritto di firma a 2
Crugnola Graziano membro
Monotti Giovanni comitato Comune di Locarno
Zinniker Simona membro Comune di S. Antonino
Maggiori Mario membro Consorzio correzione del fiume Ticino
Ponti Tiziano membro Ente Regionale per lo Sviluppo Locarnese e Vallemaggia
Cattori Claudio membro Ente Regionale per lo Sviluppo Bellinzonese e Valli
Clerici Remo membro Organizzazione turistica Lago Maggiore e Valli
Marone Flavia membro dimissionario Organizzazione turistica Bellinzona e Alto Ticino
Aerni Roberto membro Unione contadini ticinesi
Maggi Francesco comitato WWF Svizzera Italiana
Feitknecht Ulrico vice presidente
comitato
diritto di firma a 2 ASCEI Piano di Magadino
Besomi Lorenzo comitato Canton Ticino
Tognetti Angela membro Canton Ticino

Relazioni dell’ufficio di revisione

  • Relazioni dell'ufficio di revisione 2
  • Relazioni dell'ufficio di revisione 3

Rapporti del Consiglio di Fondazione

  • Relazioni dell'ufficio di revisione 1
  • Relazioni dell'ufficio di revisione 2
  • Relazioni dell'ufficio di revisione 3